5 Novembre 2015 Commenti disabilitati su ASSOCIAZIONE AGENTI ALLIANZ:ECCO L’APP DEL GRUPPO Visualizzazioni: 1136 News

ASSOCIAZIONE AGENTI ALLIANZ:ECCO L’APP DEL GRUPPO

Il mondo dell’intermediazione assicurativa in primo piano

4 novembre 2015 9:20

ASSOCIAZIONE AGENTI ALLIANZ: IMMEDIATEZZA,

TEMPESTIVITA’ E COINVOLGIMENTO DEGLI ISCRITTI.

ECCO L’APP DEL GRUPPO

La presentazione ieri a Milano con la presenza di una parte del top management della

compagnia., Il presidente Umberto D’Andrea: «Uno strumento che permette di

conoscere in modo trasparente tutto ciò che riguarda la vita dell’associazione».

Una presentazione ad hoc perché, come ha sottolineato Umberto D’Andrea, presidente

dell’Associazione Agenti Allianz, «si tratta della realizzazione di uno dei punti fondamentali del

nostro programma elettorale».Ieri a Milano, alla presentazione della nuova App del gruppo agenti

c’erano tutti: c’era l’intero consiglio direttivo, la consulta regionale, il presidente della cassa di

previdenza, i responsabili delle commissioni, i presidenti delle società del gruppo, rappresentanti

del neonato Gruppo agenti assicurativi professionisti (Gaap), del Gruppo agenti Milano Allianz ed

ex Sasa. E c’era anche parte del top management della compagnia, nelle persone di Giacomo

Campora, direttore generale, Paola Pietrafesa, vicedirettore generale, Jesus Marin

Rodriguez, chief operating officer, Simone Salerni, direttore commerciale, Gian Maria

Quattrocolo, formazione reti, Ivano Brasca, manager di Allianz Bank, Pierfilippo De Sanctis

e Roberto Felici, chief marketing officer.

«Pianificare un nuovo modello di comunicazione: era questo il primo punto all’ordine del giorno

della prima riunione del consiglio direttivo eletto a Riccione», ha esordito D’Andrea (nella foto

sopra, durante la presentazione della App e, sotto, in compagnia di Massimo Marinelli). «Non

volevamo continuare ad avere una comunicazione vertice base, ma era nelle nostre intenzioni

comunicare per coinvolgere, puntando su un binario interattivo costante e soprattutto

tempestivo. Da qui nasce l’idea della App al servizio degli iscritti al gruppo agenti. Uno strumento

che è appunto immediato, tempestivo e bidirezionale. Era importante farla perché l’Associazione

Agenti Allianz è un soggetto autorevole. Un’autorevolezza che deriva dalla capacità di coinvolgere

e interpretare le istanze, le aspettative e gli interessi degli iscritti. L’App è solo l’inizio, perché

l’Associazione Agenti Allianz vuole dotarsi di una piattaforma nuova di comunicazione con altre

innovazioni e strumenti che siano propedeutici al raggiungimento dell’obiettivo politico e

strategico che ci siamo posti».Come è nata l’App? «Abbiamo costituito un gruppo di lavoro,

composto da me, dai membri del consiglio direttivo Ennio Busetto e Massimiliano Gadda e

anche da due agenti che si intendono di comunicazione come Walter Godina e Massimo

Marinelli. Con loro abbiamo condiviso questa iniziativa che finalmente ha visto la luce», ha

affermato D’Andrea.

«La nuova App ha rappresentato una tipica scommessa associativa, che è andata ad aggiungersi

alle iniziative lanciate dall’Associazione Agenti Allianz nel settore della comunicazione e che

comprendono la rivisitazione del sito web, la presenza sui principali social network, la ripresa

video di alcuni eventi», ha detto Marinelli. «Tutto ciò per essere al passo con il cambiamento, in

quanto pensiamo che i processi di innovazione vadano gestiti e non subiti, nella ferma

convinzione che la tecnologia e gli strumenti debbano comunque essere governati dalle

insostituibili qualità, capacità e competenze umane».

Marinelli si è occupato di spiegare dettagliatamente la App (e le sue potenzialità) ai presenti e

anche a chi ha seguito l’evento di presentazione in diretta streaming. Focus, dunque, sulle varie

sezioni, tra cui news, rassegna stampa, agenda e poi chi siamo, contatti diretti, area sondaggi,

documenti, forum agenti e tanto altro ancora.Per Marinelli, la nuova App è «sicuramente uno

strumento che è all’altezza della reputazione degli agenti Allianz» e che, ha aggiunto D’Andrea

«permette di conoscere in modo trasparente tutto ciò che riguarda la vita dell’associazione».

Fabio Sgroi© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tuttointermediari.it

© Copyright 2014-2015 | Tutti i diritti riservati

Direttore responsabile: Fabio Sgroi

Testata giornalistica in attesa di registrazione PARTITA IVA: 03422240121 – Disclaimer – Privacy –

Copyright

Sito realizzato da Delfino&Enrile Advertising

 

I commenti sono disabilitati