19 Luglio 2016 Commenti disabilitati su DDL concorrenza – Nuovo emendamento su RC Auto Visualizzazioni: 1172 Attualità, Magazine, News

DDL concorrenza – Nuovo emendamento su RC Auto

Giorni caldi per le norme Rc Auto, nelle aule parlamentari: il Ddl Concorrenza sembra infatti stia per subire una decisa accelerazione, secondo le parole dei relatori Salvatore Tomaselli (Pd) e Luigi Marino (Ap).

Nel vivo della questione un sub-emendamento tra i più controversi, depositato dai relatori in Commissione Industria al Senato, avente per oggetto il ruolo dell’Ivass nella definizione degli sconti Rc auto. Maggiori dettagli sulle norme grazie alle quali l’ente dovrà definire lo sconto aggiuntivo per gli automobilisti “virtuosi” nelle province ad alta sinistrosità – soprattutto nel Mezzogiorno.

Il tentativo è di superare la cosiddetta “tariffa Italia”, che avrebbe dovuto uniformare nel Paese le tariffe Rc auto per gli automobilisti senza sinistri, ma che contemporaneamente veniva percepita come un ostacolo al libero mercato.

Il nuovo emendamento modifica gli articoli 3 e 7 del ddl, descrivendo i criteri per il regolamento Ivass, sia per lo sconto generale, sia per quello “aggiuntivo e significativo” praticato dalle compagnie, attraverso la definizione di parametri oggettivi, come la frequenza sinistri e il relativo costo medio per il calcolo dello sconto aggiuntivo.

“Non potranno sussistere differenziali di premio che non siano giustificati da specifiche evidenze che il rischio per le imprese sia diverso nelle differenti città.” si legge su Intermedia Channel.

Il ddl con l’emendamento in questione potrebbe finire in aula nella seconda metà del mese di luglio .

Tag:, ,

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti