5 Settembre 2016 Commenti disabilitati su Per gli italiani assicurarsi non rientra tra le priorità Visualizzazioni: 510 Attualità

Per gli italiani assicurarsi non rientra tra le priorità

Pesano le cattive esperienze per il risarcimento danni e il fastidio verso argomenti «scabrosi»

Una situazione sconfortante. Il sondaggio condotto in esclusiva da IPR-Marketing, istituto demoscopico diretto da Antonio Noto, per Plus 24 questa settimana conferma pienamente le indicazioni sulla scarsa cultura assicurativa degli italiani. Se da un lato infatti molti ritengono alcuni tipi di assicurazione assolutamente da avere, sono poi pochi a sottoscriverle veramente. E quanto al budget da dedicare alle coperture assicurative, non si va oltre i 100 euro mensili: tetto indicato dal 43 per cento degli intervistati.

Per gli italiani assicurarsi non rientra tra le priorità

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti