9 Novembre 2015 Commenti disabilitati su Il proprietario di un veicolo è sempre responsabile anche quando non è conducente Visualizzazioni: 801 News

Il proprietario di un veicolo è sempre responsabile anche quando non è conducente

SENTENZE

 

Il proprietario di un veicolo è sempre responsabile della circolazione del medesimo, anche quando non sia conducente.

La Cassazione si è recentemente espressa in merito (ma le pronunce sul tema sono numerose) con l’ordinanza numero 12568/2015 del 12 giugno – con cui i giudici hanno ribadito che la responsabilità della circolazione del proprio veicolo da parte del proprietario vale sia nei confronti delle pubbliche amministrazioni che dei terzi – e con la sentenza numero 19380/2015 del 30 settembre, la quale precisa che l’obbligo in capo al proprietario del veicolo di collaborare per l’identificazione del conducente della propria autovettura, soprattutto in caso di infrazione.

L’eventuale contestazione ed impugnazione davanti al giudice del verbale relativo all’infrazione non esime il proprietario dai suddetti obblighi.

 

Alessandra Schofield

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti