7 Maggio 2021 Commenti disabilitati su La voce dei regionali: Giuseppe Polino, Calabria Visualizzazioni: 305 AAA, Attualità, In Primo Piano, News

La voce dei regionali: Giuseppe Polino, Calabria

L’obiettivo di un’Associazione è riunire i suoi componenti attorno ad un principio cardine: l’unione fa la forza. Sono moltissimi anni, ormai, che a vario titolo sono impegnato nelle dinamiche associative e la mia esperienza mi ha insegnato a guardare in modo pragmatico all’obiettivo della tutela degli interessi comuni.

Quando si sceglie di far parte di una squadra, si assume l’impegno di agire secondo logiche che, a partire dalla propria individualità, debbano poi tradursi in un beneficio per tutti.

Nel mio mandato ho cercato di far leva sull’apporto culturale che ognuno di noi può fornire con la propria partecipazione attiva. Una partecipazione che non può misurarsi quantitativamente, con dei gettoni di presenza, ma solo qualitativamente.

Il territorio della Calabria vede 35 agenzie iscritte all’Associazione e tutte loro, a modo proprio, riescono a dimostrare un senso di appartenenza e di coesione sorprendente: pur essendo la nostra, per definizione, una categoria molto individualista, appena c’è un problema riusciamo immediatamente a sintonizzarci e a stringerci per risolverlo.

L’Associazione ci ha dato un terreno su cui coltivare il nostro senso di appartenenza inteso anche come attività culturale. Un’attività che va portata avanti con serietà e, aggiungerei, con rigore.

Sono sempre stato restio a fare particolari “danze” per convincere i colleghi ad essere attivi in Associazione. Io, piuttosto, mi spendo per la consapevolezza, ragiono e mi confronto per incentivare i colleghi a partecipare, in virtù degli interessi di imprenditore che tutti noi condividiamo.

Essere pienamente consapevoli di questo significa foraggiare un sistema di partecipazione virtuoso, che contribuisce alla definizione e al rafforzamento della nostra identità di gruppo. Identità fondata sulla lealtà e non sulla fedeltà.

In questi anni ho cercato di far passare questo messaggio, per contribuire alla formazione di un bagaglio culturale che, in definitiva, costituisce la cifra distintiva e il valore aggiunto di essere AAA.

 

 

I commenti sono disabilitati