5 Luglio 2016 Commenti disabilitati su Private banking, per chi vuole sicurezza non c’è che la polizza Visualizzazioni: 553 Mercato

Private banking, per chi vuole sicurezza non c’è che la polizza

Uno strumento per rispondere ai bisogni dei clienti

Il futuro dei possessori di grandi patrimoni è segnato. Nell’era dei tassi a zero, che pare durerà parecchio, ci vuole più pepe in portafoglio e questo significa più rischio. In questo 2016 disturbato da numerosi fattori di turbolenza per alcuni gruppi questo paradigma viene realizzato con l’aiuto del prodotto assicurativo che per sua natura ben funziona in alcuni contesti particolari come il passaggio generazionale. Tra chi crede con decisione a questo strumento c’è Banca Generali, che da oltre due anni è partita con la multiramo Stile libero.

Private banking, per chi vuole sicurezza non c’è che la polizza

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti