12 Gennaio 2016 Commenti disabilitati su RASSEGNA STAMPA 12 GENNAIO 2015 Visualizzazioni: 492 Rassegna stampa

RASSEGNA STAMPA 12 GENNAIO 2015

MONDO ASSICURATIVO

Generali, Greco verso il rinnovo L’opzione Zurich

Per la successione di Martin Senn alla guida di Zurich sarebbero stati individuati tre nomi: «Mario Greco, Mario Greco e Mario Greco». Ma l’ironia della stampa svizzera sulle prospettive professionali dell’amministratore delegato di Generali non piace al mercato che reagisce alle indiscrezioni non nuove, rimbalzate questa volta su Sonntagszeitung, con una corrente di vendite che ha spinto il titolo a 15,41 euro (-2,84%) in chiusura di una seduta comunque difficile per i finanziari.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews

Generali: Greco non sta negoziando e non ha ricevuto offerte da Zurich

La Borsa ha dato la propria interpretazione rispetto alle voci che circolano su un possibile addio di Mario Greco (nella foto, di Piranha Photography) alle Generali a favore di un ingresso da ceo in Zurich: il titolo del Leone ha chiuso le contrattazioni di ieri in ribasso del 2,46% a 15,47 euro mentre la compagnia elvetica è balzata del 3,23% a 2,49 franchi.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Intermedia Channel

L’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN CASO DI COMMERCIO DI NUOVI PRODOTTI

L’Ivass ricorda chi sono i soggetti che hanno l’obbligo di “aggiornarsi”.    

il resto dell’articolo consultabile sul sito Tutto Intermediari

RISPARMIO GESTITO

La borsa teme l’addio di Greco

È stato un rilancio di una voce che circola da settimane. Ma questa volta il giornale svizzero Sonntagszeitung è entrato a gamba tesa dando per certo l’approdo imminente di Mario Greco ai vertici di Zurich. Tanto è bastato per far perdere ieri al titolo Generali poco meno del 3%, mentre le azioni di Zurich salivano di oltre il 2%.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews

Fondi, record in cerca di conferme

Il 2015 è stato un anno da incorniciare, ma in borsa i titoli stanno subendo prese di beneficio. Analisti prudenti sulle prospettive relative al 2016: però a favore gioca il fattore bail-in, che disturba le banche

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews

 

RAPPRESENTANZE SINDACALI

ANAPA Rete Imprese

ANAPA, Vademecum per i modelli 7A e 7B conformi al Regolamento IVASS Semplificazioni (8/2015)

L’associazione di categoria degli agenti professionisti ANAPA Rete ImpresAgenzia ha diffuso un Vademecum che intende fornire alcune indicazioni pratiche relative all’obbligo di consegna/trasmissione dei modelli 7A e 7B (anche sotto forma di FAQ), che agevoli la comprensione da parte degli agenti assicurativi alla luce delle modifiche regolamentari introdotte dall’IVASS nello scorso mese di marzo attraverso il Regolamento 8/2015 – noto anche come “Regolamento semplificazioni” – riguardante “la definizione delle misure di semplificazione delle procedure e degli adempimenti nei rapporti contrattuali tra imprese di assicurazioni, intermediari e clientela”, in attuazione dell’art. 22, comma 15 bis, del Dl 179/2012 (Sviluppo bis), poi convertito nella legge 221/2012.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Intermedia Channel

PREVIDENZA E DINTORNI

 Legge di Stabilità: cosa cambia per le pensioni

Via alla penalizzazione per tutti coloro che sino al 2017 vanno in pensione prima dei 62 anni di età. Riduzione delle imposte per i pensionati ultrasettantacinquenni. E ancora: allargata la cosiddetta “opzione donna” , part-time per chi è in prossimità del pensionamento, indicizzazione “raffreddata” per altri due anni e l’ennesima salvaguardia a favore degli esodati. Sono queste, in intesi, le novità in materia previdenziale contenute nella Legge di Stabilità 2016. Andiamo con ordine cercando di fare il punto della situazione.

http://iomiassicuro.it/it/news_all.asp

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti