13 Giugno 2016 Commenti disabilitati su rassegna stampa 13 giugno 2016 Visualizzazioni: 647 Rassegna stampa

rassegna stampa 13 giugno 2016

COMPAGNIE

Donnet: «Tre sfide nel futuro di Generali»

Il ceo parla al Congresso nazionale agenti

«Mercati finanziari in crisi, autorità di vigilanza sempre più vigili e il settore dell’Rc auto sempre più competitivo. Sono le tre grandi sfide che ci attendono in futuro». Con queste parole, il group ceo di Generali, Philippe Donnet (nella foto), ha aperto ieri il suo intervento al 32esimo Congresso nazionale degli agenti Generali in corso di svolgimento a Venezia.

http://www.intermediachannel.it/donnet-tre-sfide-nel-futuro-di-generali/

 

INTERMEDIARI

Esame RUI il 13 luglio 2016

L’IVASS ha reso noto data e luogo della prova di idoneità – sessione 2015, per l’iscrizione nel Registro degli Intermediari assicurativi e riassicurativi, indetta con Provvedimento IVASS n. 40 del 15 dicembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4a Serie Speciale Concorsi – n. 99 del 29 dicembre 2015.

http://www.assinews.it/06/2016/esame-rui-13-luglio-2016/660019843/

MERCATO

DDL Concorrenza, avanti piano. Demozzi (SNA): a giorni sapremo se il Governo modificherà la norma sul tacito rinnovo

Sono trascorsi alcuni mesi dal trasferimento al Senato della Repubblica del Disegno di Legge “Concorrenza”, dopo la sua approvazione alla Camera dei Deputati. Dalla competente Commissione Industria è arrivato il via libera, senza modifiche rispetto al testo della Camera, all’ar. 8 del DDL che disciplina il risarcimento del danno non patrimoniale subito dalle vittime di sinistri stradali, anche di non lieve entità.

http://www.snachannel.it/index.php/component/k2/item/1423-ddl-concorrenza-avanti-piano-demozzi-sna-a-giorni-sapremo-se-il-governo-modifichera-la-norma-sul-tacito-rinnovo

ATTUALITA’

32° Congresso GAA Generali, il commento di Stefano Gentili su unione gruppi agenti e integrazione reti

Doppia intervista a Stefano Gentili, Chief Marketing & Distribution Officer di Generali Italia, durante i lavori del 32° Congresso Nazionale del GAA Generali, in corso di svolgimento a Venezia. In questo primo video, al microfono di Marcella Frati, Gentili commenta la nascita del Gruppo Agenti Generali Italia dall’unione tra il GAA Generali ed il GA Augusta

http://www.intermediachannel.it/32-congresso-gaa-generali-il-commento-di-stefano-gentili-su-unione-gruppi-agenti-e-integrazione-reti/

GRUPPO AGENTI GENERALI: VINCENZO CIRASOLA RESTA SALDAMENTE ALLA GUIDA DEL GRUPPO. CHE CAMBIA NOME…

Ieri sera si è concluso il 32esimo congresso degli agenti storici delle Generali. L’agente pugliese è stato riconfermato alla presidenza. Passa anche la modifica dello statuto, con riferimento all’incorporazione del Gruppo Agenti Augusta. Attesa per conoscere i nomi della nuova giunta. Ecco chi ci sarà e chi potrebbe esserci…

http://www.tuttointermediari.it/?p=19058

 

RISPARMIO GESTITO

Azimut rileva l’australiana Jfs per 2,3 mln

Azimut ha acquistato l’intero capitale di Jfs Personal Investment Solutions tramite la sua controllata australiana AZ Next Generation Advisory.

http://www.assinews.it/06/2016/azimut-rileva-laustraliana-jfs-23-mln-2/660019855/

Cedole da 5% (e più)

Il Bund tedesco a dieci anni, venerdì 10 giugno sui mercati europei ha visto scendere il rendimento al nuovo minimo storico allo 0,017%. Ma è ormai questione di ore prima che anche il decennale tedesco entri nell’area dei rendimenti negativi.

Cedole da 5% (e più)

PREVIDENZA E DINTORNI

Fonage, pensioni tagliate del 48%

Il nuovo piano di riequilibrio del fondo pensione degli agenti assicurativi (Fonage), annunciato anche nella relazione presentata dal nuovo presidente Covip, Mario Padula, giovedì 9 giugno, è stato approvato. Il documento, che si prefigge l’obiettivo di salvare Fonage (che ha un disavanzo prospettico di oltre 700 milioni di euro) è stato recapitato alle parti interessate.

http://www.intermediachannel.it/fonage-pensioni-tagliate-del-48/

Se Fonzie risparmia per la pensione

Incuriosiscono le ragioni per cui oltre la metà dei lavoratori dipendenti decide di aderire a un piano individuale pensionistico (Pip) invece che al proprio fondo di categoria. Razionalmente la scelta non è conveniente.

http://www.intermediachannel.it/se-fonzie-risparmia-per-la-pensione/

 

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti