20 Novembre 2015 Commenti disabilitati su RASSEGNA STAMPA 20 NOVEMBRE 2015 Visualizzazioni: 443 Rassegna stampa

RASSEGNA STAMPA 20 NOVEMBRE 2015

MONDO ASSICURATIVO

AGENTI, BROKER E PEC: ECCO COME FARE PER COMUNICARE ALL’IVASS EVENTUALI VARIAZIONI

Dallo scorso 1 novembre è disponibile un indirizzo Ivass specifico a cui scrivere in caso di cambiamenti

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews cliccandovi sopra

Unipol ricompra i suoi immobili

Dentro c’è anche lo storico palazzo FondiariaSai  di Piazza della Libertà a Firenze.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews cliccandovi sopra

Polizze vita, addio cavilli

Niente più clausole vessatorie sulle polizze vita. In quanto la previsione per cui il beneficiario deve formulare domanda di indennizzo su un modulo predisposto dall’assicuratore si pone in contrasto col principio di libertà delle forme, che permea di sé l’intera materi delle obbligazioni.

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews cliccandovi sopraa

Exor chiude la partita PartnerRe

La società sarà una delle tre controllate principali degli Agnelli insieme con Fca e Cnh Industrial Il perfezionamento nel 2016 quando anche la Ferrari si aggiungerà nel portafoglio della holding

il resto dell’articolo consultabile sul sito Assinews cliccandovi sopra

Cina, allarme bolla sulle polizze

Il settore assicurativo cresce a un ritmo del 15%, oltre due volte più veloce del pil. Per offrire ritorni più alti sui prodotti Vita si rischia che la qualità degli investimenti non sia all’altezza.

il resto dell’articolo consultabile sul Sito Intermedia Channel cliccandovi sopra

RISPARMIO GESTITO

Big data e contenuti per vendere

Usare i big data per conoscere meglio i consumatori, strategie basate su contenuti editoriali e di intrattenimento da far circolare su diversi canali, e il programmatic buying sono i trend che chi si occupa di marketing dovrà saper cavalcare per avere successo.
il resto dell’articolo consultabile sul Sito Assinews cliccandovi sopra
Per i fondi 121 mld in nove mesi
Nel periodo luglio-settembre molto positivo il dato degli azionari Italia che hanno registrato un saldo attivo di 374 mln, quasi la metà del flusso complessivo confluito nei prodotti equity (852 mln)

il resto dell’articolo consultabile sul Sito Assinews cliccandovi sopra

PREVVIDENZA E DINTORNI

Non per cassa, ma per equità: primo passo contro la povertà

La proposta Inps per pensioni universali di vecchiaia ha il pregio di superare una serie di problemi di attuazione storicamente molto difficili da risolvere in Italia. Resta una soluzione parziale, ma è il primo passo per la riforma delle politiche di contrasto alla povertà nel nostro paese.

il resto dell’articolo consultabile sul Sito Assinews cliccandovi sopra

Pensioni, caccia all’equilibrio

Molte scelte di politica economica in Italia finiscono per intaccare i diritti acquisiti, gli esodati ne sono un esempio lampante». Certo non si può dire che il presidente dell’Inps, Tito Boeri, usi molti giri di parole per esprimere un concetto.

il resto dell’articolo consultabile sul Sito Assinews cliccandovi sopra

ACE ITALIA SI AFFIDA A GULISANO PER SVILUPPARE IL SETTORE DELLE FIDEIUSSIONI

A lui è stato assegnato il ruolo di surety specialty manager. Arriva dall’esperienza maturata in Credit Agricole Commercial Finance Italia.  

il resto dell’articolo consultabile sul Sito Assinews cliccandovi sopra

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti