21 Giugno 2021 Commenti disabilitati su Rassegna stampa 21 giugno Visualizzazioni: 106 News, Rassegna stampa

Rassegna stampa 21 giugno

Solvency II, Insurance Europe e Invest Europe chiedono altre modifiche

Gli investimenti a lungo termine restano il tallone d’Achille di Solvency II, secondo gli assicuratori europei. L’ultima iniziativa per migliorare questo aspetto del regime normativo è arrivata da parte di Insurance Europe e Invest Europe (l’associazione che rappresenta i settori del private equity e del venture capital in Europa) che hanno pubblicato un documento congiunto.

Leggi qui l’articolo completo

 

Bipar contro la creazione di un comparatore auto proposto dalle autorità europee

Il 22 giugno, la Commissione, il Consiglio e il Parlamento europeo in un incontro per raggiungere un accordo finale sul testo della revisione della direttiva sull’assicurazione auto. Una delle proposte è la creazione, da parte dell’autorità assicurativa competente di ogni Stato membro, di un comparatore di assicurazioni auto.

Leggi qui l’articolo completo

 

Indagine EY: compagnie assicurative italiane leader a livello globale sia per rispetto dell’ambiente sia per l’attenzione agli aspetti sociali

Le compagnie di assicurazione italiane si difendono bene a livello globale in termini di attività volte a limitare o ridurre il loro impatto ambientale e si comportano bene anche nella gestione dell’energia e nell’attività sui cambiamenti climatici. Con un punteggio di 8,4 su 10 dominano infatti quelle di tutti gli altri Paesi, secondo l’EY Sustainable Finance Index.

Leggi qui l’articolo completo

 

Premio Rca, in un anno cala di 25 euro

Nel primo trimestre del 2021, il prezzo medio effettivo pagato per la garanzia Rc auto è di 367 euro, in riduzione del 6,3% su base annua. Lo rende noto l’Ivass, nella sua indagine Iper.

Leggi qui l’articolo completo

 

Carte di credito e bancomat: costi più bassi con le banche online

Quanto costa prelevare contante ad uno sportello? È quello che si sono chiesti quelli di SOSTariffe.it, in uno studio che il Sole 24 Ore pubblica in anteprima.

Leggi qui l’articolo completo

I commenti sono disabilitati