27 Luglio 2016 Commenti disabilitati su Rassegna Stampa 27 luglio 2016 Visualizzazioni: 463 Rassegna stampa

Rassegna Stampa 27 luglio 2016

COMPAGNIE

B.Generali dimezza l’utile Raccolta record a +30%

Banca Generali ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 67,3 milioni di euro, in calo rispetto ai 140,1 milioni dell’anno scorso. Le masse totali, informa una nota, hanno registrato un incremento del 9% su base annuale a 43,6 miliardi e del 5% da inizio anno; la raccolta netta è cresciuta del 30% a 2,9 miliardi e il total capital ratio si è attestato al 16,0%.

http://www.assinews.it/07/2016/b-generali-dimezza-lutile-raccolta-record-30/660024384/

INTERMEDIARI

La relazione con il cliente è la forza dell’intermediario

Oggi non c’è dubbio che la tecnologia da una parte e i nativi digitali che presto diventeranno acquirenti di assicurazioni dall’altra, siano una minaccia concreta per chi ha fatto dell’intermediazione la propria professione.

http://blog.insurance-arena.com/la-relazione-cliente-la-forza-dellintermediario/

PREMIO MEDIO AUTO E CONFRONTO FRA ITALIA E ALTRI PAESI EUROPEI. FARINA: «LA DIFFERENZA SI E’ ULTERIORMENTE ASSOTTIGLIATA»

Secondo alcune stime, il divario è sceso da 213 euro nella media del periodo 2008-2012 a 138 euro nel 2015. E nei primi 5 mesi del 2016 si è ancora ridotto, ha fatto intendere il presidente dell’Ania.

http://www.tuttointermediari.it/?p=20329

AGENTI, BROKER E PROMOTORI? LE SOCIETA’ “INSURETECH” VOGLIONO FARLI FUORI

Le società che sfruttano la tecnologia applicata al mondo delle assicurazioni sono agguerrite. E di start-up ne stanno nascendo a bizzeffe. L’obiettivo? By-passare gli intermediari tradizionali e inserirsi nella relazione fra compagnia e cliente.  

http://www.tuttointermediari.it/?p=20308

MERCATO

L’impatto delle iniziative europee a sostegno degli investimenti infrastrutturali: la prospettiva dell’industria assicurativa

Di fronte alla necessità, sempre più forte, di finanziamento di progetti infrastrutturali e al rischio di una diminuzione delle capacità competitive dell’area economica europea, la Commissione UE da tempo si propone di incentivare gli investimenti privati e istituzionali verso i progetti in questione, considerando in particolare il ruolo che, in proposito, possono svolgere le imprese di assicurazione e i fondi pensione.

L’impatto delle iniziative europee a sostegno degli investimenti infrastrutturali: la prospettiva dell’industria assicurativa

ATTUALITA’

ANAPA – OO.SS.: PARTITA LA TRATTATIVA PER IL RINNOVO DEL CCNL

Le OO.SS. hanno inviato la piattaforma contrattuale contenente le integrazioni e le modifiche che si intendono apportare al Ccnl del 20 novembre 2014 scaduto il 31 dicembre 2015 e regolarmente disdettato nel mese di giugno 2015. Il contratto riguarda i dipendenti delle agenzie in gestione libera.

http://www.tuttointermediari.it/?p=20322

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti