28 Aprile 2016 Commenti disabilitati su Rassegna Stampa 28 aprile 2016 Visualizzazioni: 459 Rassegna stampa

Rassegna Stampa 28 aprile 2016

COMPAGNIE

Una polizza su misura: Assicurazioni, futuro in una scatola nera

Andrea Ziglioli, partner di Mbs Consulting, stima in 9 milioni le polizze che entro il 2020 saranno legate al dispositivo sull’automobile

Il futuro delle assicurazioni è una scatola nera: in Italia nel 2020 le polizze RCA telematiche – quelle appunto legate al dispositivo che monitora costantemente tutto quello che succede all’auto – saranno circa 9 milioni, con una raccolta di oltre 3 miliardi di euro, raddoppiando di numero rispetto alla situazione attuale. La stima è di MBS Consulting, la principale società italiana di consulenza per il settore assicurativo. A fare il punto è Andrea Ziglioli, partner di questa realtà.

http://www.intermediachannel.it/una-polizza-su-misura-assicurazioni-futuro-in-una-scatola-nera/

UnipolSai, Cimbri presidente

L’amministratore delegato Carlo Cimbri sale alla presidenza di UnipolSai assegnando la direzione generale della compagnia a Matteo Laterza, già responsabile della direzione generale assicurativa. Mentre Pierluigi Stefanini e Fabio Cerchiai saranno entrambi vicepresidenti. Parte quindi la nuova governance della compagnia assicurativa di Bologna che non prevede la figura dell’amministratore delegato, con Cimbri che non avrà deleghe operative e ora, dopo la nomina del nuovo consiglio di amministrazione decisa ieri dall’assemblea (composto da 18 membri), UnipolSai si prepara a presentare al mercato il nuovo piano industriale.

http://www.assinews.it/04/2016/unipolsai-cimbri-presidente/660010170/

Unipol vicina al 2% nel capitale di Bper e del Banco Popolare

L’ assemblea dei soci di UnipolSai ha approvato il bilancio 2015 e nominato il nuovo consiglio di amministrazione che resterà in carico per il prossimo triennio. La lista presentata da Unipol ha ottenuto 17 dei 18 posti in consiglio mentre Giorgio Ghiglieno, candidato dai fondi, ha occupato l’unico posto assegnato alle minoranza. La lista di Unipol ripropone, tra gli altri, l’amministratore delegato Carlo Cimbri e il presidente Fabio Cerchiai. L’attesa è che Cimbri, che per prescrizione dell’Ivass non può più essere contemporaneamente amministratore delegato di Unipol e UnipolSai, venga nominato presidente e Cerchiai vicepresidente.

http://www.assinews.it/04/2016/unipol-vicina-al-2-nel-capitale-bper-del-banco-popolare/660010161/

 

 

INTERMEDIARI

PRODOTTI MULTIRAMO? SOLO IL 18% SI AFFIDEREBBE AD AGENTI E BR
Cnp Partners ha svolto un sondaggio in occasione dell’ultimo Salone del Risparmio di Milano, dal quale è emerso una preoccupante disinformazione verso i prodotti finanziari-assicurativi di tipo multiramo.OKER

http://www.tuttointermediari.it/?p=17705

 

MERCATO ASSICURATIVO

Mutui meno cari grazie al pignoramento dopo 18 rate non pagate

Mutui bancari più trasparenti e meno costosi. Potrebbe essere questo l’effetto del decreto legislativo varato dal Consiglio dei ministri il 20 aprile in attuazione della mortage credit directive. Il provvedimento contiene una serie di norme volte a garantire la correttezza del rapporto banca-cliente e la possibilità per quest’ultimo di essere effettivamente informato sulle condizioni, i costi e i rischi del contratto di finanziamento.

http://www.assinews.it/04/2016/mutui-meno-cari-grazie-al-pignoramento-18-rate-non-pagate/660010168/

 

PREVIDENZA E DINTORNI

Allo studio del Governo soluzioni per pensioni anticipate

Per le pensioni anticipate il Governo sta valutando tre possibili soluzioni. Lo afferma il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, che in un’intervista al Messaggero divide la platea in tre categorie: le persone che hanno preferenza ad andare in
pensione prima, quelle che hanno necessita’ di andare in pensione anticipatamente, in quanto hanno perso il lavoro, e i lavoratori che l’azienda vuole mandare a casa prima per ristrutturare.

http://www.assinews.it/04/2016/allo-studio-del-governo-soluzioni-pensioni-anticipate/660010112/

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti