4 Marzo 2016 Commenti disabilitati su Rassegna Stampa 4 marzo 2016 Visualizzazioni: 460 Rassegna stampa

Rassegna Stampa 4 marzo 2016

COMPAGNIE

Generali, tempi stretti per la scelta dell’a.d.

Per la scelta del nuovo amministratore delegato delle Generali «è tutto nelle mani del consiglio (di amministrazione, ndr) e del comitato nomine»: lo ha sottolineato il direttore finanziario della compagnia assicurativa, Alberto Minali, rispondendo a chi gli chiedeva un commento sulla possibilità di essere indicato dal prossimo comitato nomine, in agenda per l’11 marzo, come nuovo a.d. del Leone di Trieste dopo l’uscita di Mario Greco.

http://www.assinews.it/03/2016/generali-tempi-stretti-per-la-scelta-della-d/660004734/

 

INTERMEDIARI

La Voce degli Intermediari: Gli assicuratori ed il tifo scomposto contro il progresso tecnologico

Dopo autorizzazione al rilancio da parte dell’autore, riteniamo interessante condividere anche su Intermedia Channel le riflessioni “controcorrente” pubblicate da Pasquale Caterisano – agente UnipolSai di Como e docente formatore del corso: “Social Media Marketing e Assicurazioni” di Web Marketing Manager – sul proprio blog personale all’indomani della decisione da parte di Google di chiudere (temporaneamente) il proprio servizio di comparazione negli Stati Uniti e nel Regno Unito e dopo il clamore suscitato dal tamponamento causato dalla Google Car per una probabile anomalia del sistema a guida autonoma

http://www.intermediachannel.it/la-voce-degli-intermediari-gli-assicuratori-ed-il-tifo-scomposto-contro-il-progresso-tecnologico/

MERCATO

Assicurazioni, Sos tassi

L’intero mondo assicurativo «è scosso fin nelle fondamenta» dall’attuale basso livello dei tassi, che rappresenta una delle sfide da affrontare insieme a quella dell’innovazione tecnologica: è il monito lanciato da Salvatore Rossi, presidente dell’Ivass, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, nel suo intervento di apertura al convegno dedicato all’avvio di Solvency II.

http://www.assinews.it/03/2016/assicurazioni-sos-tassi/660004736/

RISPARMIO GESTITO

Ddl Concorrenza, urge la tutela dei risparmiatori

Sarebbe doveroso che nel ddl Concorrenza, all’esame del Senato, accanto alle modifiche acquisite o in presentazione, fosse introdotto un corposo emendamento sulla tutela del risparmiatore-investitore, in particolare nella sottoscrizione di titoli in banca. Sappiamo della speciale sensibilità al tema di Massimo Mucchetti, presidente della commissione Industria, dove è in discussione il ddl.

http://www.assinews.it/03/2016/ddl-concorrenza-urge-la-tutela-dei-risparmiatori/660004744/

Mediolanum, sì a Berlusconi dal Consiglio di Stato

La Fininvest di Silvio Berlusconi vince un round (forse decisivo) nella battaglia contro Banca d’Italia su Mediolanum. Il Consiglio di Stato, secondo indiscrezioni attendibili, ha accolto il ricorso principale del Biscione contro l’obbligo imposto da via Nazionale alla cassaforte di Arcore di cedere il 20% della società dell’ex-Cavaliere e di Ennio Doris, una quota che oggi vale circa un miliardo

http://www.assinews.it/03/2016/mediolanum-si-a-berlusconi-dal-consiglio-di-stato/660004721/

Febbraio da record per Banca Generali

La raccolta netta di Banca Generali a febbraio è quasi raddoppiata rispetto allo stesso mese dello scorso anno raggiungendo il record storico di 584 milioni (+95%) e migliorando rispetto a gennaio. In due mesi il dato ha superato 1,1 miliardi, con un rialzo del 58% rispetto al primo bimestre 2015. In termini di prodotti, l’incertezza sui mercati finanziari ha favorito le soluzioni gestite più difensive, come quelle assicurative.

http://www.assinews.it/03/2016/febbraio-da-record-per-banca-generali/660004742/

 

ATTUALITA’

Lesioni colpose gravi, addio patente

Addio alla patente di guida anche per le condanne per lesioni colpose gravi da sinistro stradale. La licenza può essere subito sospesa e, dopo la condanna o il patteggiamento, viene subito revocata e non si può chiederne una nuova per almeno cinque anni.

http://www.assinews.it/03/2016/lesioni-colpose-gravi-addio-patente/660004730/

 

PREVIDENZA E DINTORNI

Il fondo pensione? Anche ai bimbi

Solidarietà Veneto”: crescono i lavoratori che aprono una integrativa per i figli

In provincia (di Treviso, ndIMC) c’è un bimbo di appena sei mesi che ha già un proprio fondo pensione. Lo alimentano mamma e papa, magari qualche bustina regalo dei parenti, e un domani potrà dargli «una prospettiva più serena».

http://www.intermediachannel.it/il-fondo-pensione-anche-ai-bimbi/

 

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti