6 Settembre 2016 Commenti disabilitati su Rassegna Stampa 6 settembre Visualizzazioni: 392 Rassegna stampa

Rassegna Stampa 6 settembre

COMPAGNIE

Greco sfila il ceo Asia a Generali

Mario Greco, ex ceo di Generali e da maggio scorso a capo di Zurich, aveva detto a più riprese che nella sua nuova esperienza professionale non avrebbe portato con sé uomini chiave del Leone.

http://www.assinews.it/09/2016/greco-sfila-ceo-asia-generali/660029433/

Groupama: pesano i sinistri sul I semestre

Il gruppo assicurativo francese Groupama ha visto l’utile netto del primo semestre scendere del 74% a 69 milioni di euro, a causa l’aumento dei sinistri, soprattutto da intemperie, e i bassi tassi d’interesse.

http://www.assinews.it/09/2016/groupama-pesano-sinistri-sul-semestre/660029377/

INTERMEDIARI

I rischi delle polizze obbligatorie sulle case

Mediobanca Securities avanza (MF del 30 agosto) la proposta dell’assicurazione obbligatoria per tutte le abitazioni italiane (chissà perché non per gli immobili non abitativi), asserendo che «potrebbe costare circa 100 euro pro capite».

I rischi delle polizze obbligatorie sulle case

 

MERCATI

Fondi: la raccolta nel 2° trimestre positiva per 935 mln

L’industria del risparmio gestito chiude i primi sei mesi dell’anno con sottoscrizioni pari a più di 28 miliardi di euro. Nel secondo trimestre la raccolta è positiva di circa un miliardo.

http://www.assinews.it/09/2016/fondi-la-raccolta-nel-2-trimestre-sale-935-mln/660029386/

Banca Generali cresce anche in agosto

Miglior mese di agosto nella storia di Banca Generali per raccolta con 310 milioni di flussi netti, in crescita del 43% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La raccolta gestita, di 306 milioni, ha superato di oltre il 60% il dato di agosto 2015. Da inizio anno la raccolta complessiva è aumentata del 37% a 3,9 miliardi.

Banca Generali cresce anche in agosto

Consulenti finanziari, a luglio +23% di raccolta

Nel turbolento mese di luglio le reti di consulenti finanziari hanno raccolto in totale 3,1 miliardi di euro, il 23,6% in più rispetto a giugno (19,4 miliardi da inizio 2016). In particolare, spiega Assoreti, il contributo mensile delle reti al sistema di fondi aperti è stato di 1,8 miliardi.

Consulenti finanziari, a luglio +23% di raccolta

 

PREVIDENZA E DINTORNI

Aumento delle pensioni minime? Una priorità per il ministro Poletti

Una delle priorità del Governo è l’aumento delle pensioni minime. Tanto è vero che secondo il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, l’argomento rientrerà nella prossima manovra finanziaria: “In qualche misura ci sarà l’aumento delle pensioni minime. Dobbiamo trovare la modalità e le forme”.

Aumento delle pensioni minime? Una priorità per il ministro Poletti

 

ATTUALITA’

La priorità delle banche? Innovare e tutelare il risparmio

In Intesa Sanpaolo niente esuberi, la riqualificazione ha funzionato»

«La priorità delle banche? Innovare e tutelare il risparmio»

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti