7 Gennaio 2016 Commenti disabilitati su TuttoIntermediari.it intervista Paolo Sacchi, vicepresidente Magap Visualizzazioni: 995 News

TuttoIntermediari.it intervista Paolo Sacchi, vicepresidente Magap

Prima Milano, poi UnipolSai, oggi Allianz: si parla del Magap (Milano Assicurazioni gruppo agenti professionisti), unicum nei gruppi agenziali italiani.

Con metà degli agenti aventi mandato Allianz e metà con mandato UnipolSai – per effetto dello spin-off – si poteva facilmente invocare una divisione; invece Paolo Sacchi, vice presidente del Magap e coordinatore del lato Allianz assieme a Cinzia Pizzato presidente del Gasav (Gruppo agenti Sasa Assicurazioni e Vita), racconta a TuttoIntermediari.it come questa particolarità si sia rivelata una “rara opportunità”.

Nell’intervista a cura di Fabio Sgroi, ampio spazio è dedicato alla convergenza – emersa durante il convegno di Trieste – tra gruppi Magap e Gasav , attraverso l’unione di direttivi e giunte, nonché grazie a procure speciali a firma congiunta di Sacchi e Pizzato, che consentono la sottoiscrizione degli accordi aziendali.

Si tratta quindi di “un’operazione strategica”, che rappresenta 480 intermediari lato Allianz, di cui 180 iscritti al Gasav, e che vede nella “collaborazione” un modo per evitare aree scoperte nell’offerta dei prodotti al clienti: “Al centro deve esserci sempre il cliente”, ribadisce Paolo Sacchi, vicepresidente del Magap, su TuttoIntermediari.it

Non mancano le criticità affrontate durante il convegno di Trieste – il rapporto fiduciario con l’impresa, la centralità del cliente e gli strumenti di business – e l’aspirazione a costruire un “modello distributivo diverso”: si fa riferimento al catalogo dei prodotti Allianz, con specifico riferimento all’RC Autosempre più disintermediata” e con “disponibilità di flessibilità […] inadeguate per un certo tipo di modello.”

Qualche pensiero finale all’Associazione Agenti Allianz – “ci siamo concentrati più sul lato operativo che politico” – agli agenti del Magap lato Allianz e ai vertici stessi della compagnia: “Riscontriamo spesso dei comportamenti un po’ incoerenti da parte dei vertici della compagnia, che continuano a ripetere alla stampa che la rete agenziale è centrale. Spesso abbiamo la sensazione che non sia così.

 

Leggi l’intervista completa qui.

Tag:, , , , , , ,

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti