6 Maggio 2014 Commenti disabilitati su VIOLAZIONI DI OGNI GENERE RILEVATE DALL’IVASS NEI CONFRONTI DI DECINE DI COMPAGNIE. LE SANZIONI PIÙ PESANTI A CARICO DI UNIPOLSAI E CARIGE Visualizzazioni: 250 News

VIOLAZIONI DI OGNI GENERE RILEVATE DALL’IVASS NEI CONFRONTI DI DECINE DI COMPAGNIE. LE SANZIONI PIÙ PESANTI A CARICO DI UNIPOLSAI E CARIGE

Un atto di accusa pesantissimo quello mosso dall’Ivass nei confronti di una serie di Compagnie di assicurazioni italiane. Il bollettino dell’Istituto di Vigilanza elenca impietosamente le irregolarità amministrative del management di una quindicina di Imprese. Si va dalle “Gravi carenze nelle procedure di valutazione della riserva sinistri del ramo RcAuto alla errata rappresentazione delle informazioni di vigilanza relative al bilancio degli esercizi 2009 e 2010, determinata dalle diffuse irregolarità riscontrate nelle modalità operative adottate; dagli indebiti trasferimenti di riserva sinistri a carico dei riassicuratori alle carenze gestionali relative all’attività svolta dalla rete liquidativa, alla irregolarità nella tenuta formale dei registri assicurativi del ramo RcAuto; ed ancora, inosservanza dei termini di legge previsti per la gestione delle diverse tipologie di danno“. Violazioni che colpiscono in particolare il Gruppo Fonsai.
Al 31 marzo 2014 Unipolsai (con oltre 1,24 milioni) è in testa in questa singolare classifica, seguita da Carige Assicurazioni (70 sanzioni per quasi 665.000 Euro), quindi Groupama Assicurazioni, Generali Italia e Sogess.CHANNELL

 

I commenti sono disabilitati

Vai alla barra degli strumenti