VISITE TOTALI: 38

Quando l’ho conosciuto, già conviveva da anni con una terribile malattia.
Restai sorpreso di come la stesse affrontando, del suo modo di parlarne, con leggerezza, quasi come se non ci fosse dolore, quasi come se non ci fosse sforzo.

Senza cedere mai.
Roberto ci ha lasciati; è un vuoto, che oggi si riempie di ricordi.
Sempre sorridente, colto, intelligente.
Un professionista impegnato nel condividere con gli altri la sua esperienza e nel lavorare per qualificare la nostra professione.

Ciao Roberto, maestro di vita e di eleganza.

Ennio Busetto
A nome di tutti gli aderenti all’Associazione Agenti Allianz.

Condividi